News

Cosa succede al Punto Guitars?

IMG_1898

Nuovo Look per un rickenbacker 4003

IMG_1890
Questa volta la sfida era prendere un Rick 4003 Fireglo e trasformarlo in un Mapleglo IMG_1888

IMG_1889
dopo aver verificato in un punto non visibile, che fosse effetivamente verniciato con un rosso traslucido e non mordenzato (cosa che avrebbe reso la sverniciatura parecchio ostica)
IMG_1891IMG_1892IMG_1893IMG_1894IMG_1895

si è proceduto a sverniciare con “l’artiglieria pesante”  (ho avuto un pò paura nel momento in cui ho iniziato a intaccare questa bellezza)
IMG_1898
per poi rifinire il tutto a manoIMG_1897IMG_1899IMG_1900IMG_1901
poi turapori e svariate mani di nitro lucidaIMG_1919 IMG_1918 IMG_1917            IMG_0042IMG_0043
dopo aver tirato la lucidatura passiamo a ricollegare l’elettronicaIMG_0045 IMG_0044
ed eccolo qua in tutto il suo splendoreIMG_0047IMG_0046IMG_0048IMG_0049

IMG_0034

Les Paul Rimessa in sesto!

una Les Paul Studio del ’96… una signorina di quasi vent’anni avrà bisogno di un po di attenzioni, o no?

rettifica dei tasti e ripristino del cablaggio originale che era stato modificato!IMG_0032 IMG_0033 IMG_0034 IMG_0035 IMG_0036 IMG_0037

IMG_1711

strato restauro!

Filippo aveva questa strato Ritche Sambora, voleva poter cambiare agevolmente elettronica da quella originale ad una con tre lipstick, nel frattempo il ponte tipo floyd rose presentava delle instabilità a livello di legni attorno ai pivot, si è deciso di eliminare il floyd, montare un vintage a sei viti riverniciare il body. Per l’elettronica abbiamo optato per due mascherine con un semplice connettore, basta allentere le corde e sostitutire la mascherina.

la chiusura del foro del floyd

IMG_1704 IMG_1705 IMG_1706 IMG_1711 IMG_1712 IMG_1713 IMG_1714 IMG_1715 IMG_1722 IMG_1723 IMG_1724 IMG_1725

una passata di carta abrasiva per poi verniciare a spruzzoIMG_1746

l’elettronica alternativa con i lipstick

IMG_1846 IMG_1847 IMG_1848

e quella originale

IMG_0041

dopo la verniciatura, si lucida!! carta abrasiva, acqua e sapone e olio di gomito!IMG_1849

il risultato

IMG_1850 IMG_1851 IMG_1852IMG_0030IMG_0031IMG_0038IMG_0040IMG_0039
Ron

una settimana da guitar tech per Ron e la sua band

in occasione delle prove del nuovo spettacolo Ron e la sua band sono stati una settimana presso il Campus Industry Music.

Hanno ovviamente molto apprezzato il fatto di avere a disposizione un laboratorio e un guitar technician!
Abbiamo iniziato con la Taylor T5 di Ron che aveva qualche problema di elettronica, e nel frattempo le abbiamo regalato una muta nuova di Elixir 12-53 Bronze e un setup generale
Cambio corde anche per la Gibson acustica con una muta di Martin 11-52
IMG_0004 IMG_0005 IMG_0006 IMG_0013 IMG_0014 IMG_0015 IMG_0016 IMG_0017
anche il basso di Maurizio Mariani aveva un problemino al pot dei toni, e intanto abbiamo cambiato le corde e settato il manico
IMG_0026
in più Ron aveva bisogno di un buon drive leggero per la sua T5 e di un sistema di alimentazione per gli effetti sulle due linee di chitarra che utilizzerà per questo tour.
Dopo un pò di prove ha optato per il Mr Drive di MNK, l’alimentazione l’abbiamo ottenuta con un fuel tank jr Trex e cavetteria da noi realizzata su misuraIMG_0027 IMG_0028
Abbiamo conosciuto una delle pietre miliari del cantautorato italiano, ma oltre a questo un ottimo musicista, con le idee ben chiare su arrangiamenti e suoni, e una persona di una gentilezza rara.
in più uno staff veramente preparato e professionale, oltre che simpaticissimo!!!
IMG_0029
qualche foto delle fasi di allestimento dello showIMG_1926 IMG_1927 IMG_1928 IMG_1929 IMG_1930

IMG_1910

La Tele di Manu

Visto che passava di qua per un tagliando, ho fatto un po di foto alla tele di Manu, una chitarra che ho realizzato per lui un paio d’anni fa, ed alla quale sono molto affezionato.
body: Frassino

Manico: Acero fiammato

Tastiera: Palissandro Brasiliano

Pickups: Voodoo tele ’59

Ponte: Callaham

Battipenna e tracolla in cuoio stampato

Verniciatua ad Olio

IMG_1906 IMG_1907 IMG_1908 IMG_1909 IMG_1910 IMG_1911 IMG_1912 IMG_1913 IMG_1914
IMG_1887


Rebel Yell!

Sandro voleva una chitarra sobria… e così gliela abbiamo fatta!
pertendo da una vecchia Washburn N2 abbiamo tirato fuori una ancor più vecchia Southern F****n Rock’nRoll Beast, mettendo un Di Marzio Super Distortion al ponte e regalandole una livrea molto particolare!

 

IMG_1853 IMG_1854 IMG_1855 IMG_1856 IMG_1857 IMG_1858 IMG_1861 IMG_1862 IMG_1863 IMG_1864 IMG_1865 IMG_1866 IMG_1867 IMG_1868 IMG_1869 IMG_1870 IMG_1871 IMG_1872 IMG_1873 IMG_1874 IMG_1875 IMG_1876 IMG_1877 IMG_1878 IMG_1879 IMG_1880 IMG_1881 IMG_1882 IMG_1883 IMG_1884 IMG_1885 IMG_1886 IMG_1887

Relic? Yes, We Can!

guitart attack! relicchiamo la Gcaster nota come la “Place” che gia sobria di suo, meritava di essere abbellita con il nostro trattamento Pro Age!
vediamo prima:

prima 2 prima 3 prima 4 prima 5 prima1

poi vediamo il dopo!
IMG_1819 IMG_1821 IMG_1822 IMG_1823 IMG_1824 IMG_1825 IMG_1826 IMG_1827 IMG_1828 IMG_1829 IMG_1830 IMG_1831 IMG_1832 IMG_1833 IMG_1834 IMG_1837 IMG_1838 IMG_1839 IMG_1840 IMG_1841

Vuoi che la tua chitarra nuova fiammante sembri suonata per anni nei peggiori bar di caracas?
vuoi che sembri recuperata dalla cassaforte dell’Andrea Doria?

se hai fatto l’antitetanica portala al puntoGuitars Lab!

Liuteria a Domicilio!

non vuoi che le tue preziose chitarre escano di casa?

ne hai troppe e ti ci vorrebbe un bilico per portarle in laboratorio?

portiamo il laboratorio da te!

su appuntamento!

cambio corde, set-up, manutenzione del tuo parco strumenti a casa tua, quando vuoi tu!

20150226_092039 20150226_092045 20150226_092054